Le applicazioni (non core) per i data center virtuali

Le applicazioni (non core) per i data center virtuali

Strumenti di collaboration, applicativi per la vendita di prodotti allo sportello, servizi di email: sono queste le funzionalità che oggi possono trovare spazio sui nuovi data center virtualizzati. Questi data center son realizzati grazie all’hosted private cloud:una nuvola privata monitorata costantemente da un service provider esterno Che ne garantisca sicurezza ed efficienza.

Sul numero 201 di Azienda Banca l’intervista ad Alessandro Cozzi.

Leggi

wiitadus