WIIT 4 PeopleLo scenario

Le aziende che si occupano di tecnologia e innovazione dovrebbero impegnarsi in prima persona per agevolare la diffusione delle discipline STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica) e informatiche, contribuendo in modo attivo alla formazione di nuove professionalità per il settore.

Si tratta di una sfida che va affrontata su due fronti. Internamente è importante investire sulla crescita delle proprie risorse, favorendo sempre di più lo sviluppo di competenze tecniche e soft-skills, attraverso la promozione di un contesto basato su responsabilità, imprenditorialità e autonomia, che consente di coinvolgere tutti nel raggiungimento degli obiettivi.

Ma questo non basta, bisogna fare la propria parte anche al di fuori del perimetro aziendale, portando le proprie competenze sul mercato per farlo crescere e per rendere le aziende più ricettive verso l’innovazione e pronte ad affrontare il futuro.

“La pandemia ci ha permesso di ripensare i tradizionali processi HR. La sfida non è più organizzare il lavoro da remoto ma creare sempre più servizi di Connected People Care, prendendosi cura delle persone a distanza ma tenendole connesse all’anima e alla cultura dell’azienda”

SARAH GALLI, Group HR & Organization Director

WIIT 4 PeopleRisultati ottenuti al 2020

Crediamo che il successo di WIIT sia legato al valore portato dalle nostre persone e dalla capacità di mantenere salda la guida durante il percorso. Per questo motivo è importante assicurarsi la permanenza delle figure chiave per l’organizzazione, che ricoprono un ruolo strategico sia verso l’interno, motivando e guidando l’azienda, sia nella relazione con gli stakeholder.

223PERSONE

99%ASSUNTI A TEMPO INDETERMINATO

4000+ORE DI FORMAZIONE TRADIZIONALE

11%DEI DIPENDENTI HA RICOPERTO UN RUOLO CON MAGGIORI SKILLS TECNICHE/MANAGERIALI

WIIT 4 PeopleObiettivi 2030

In momenti complessi come quello che stiamo vivendo il benessere delle persone che lavorano in azienda diventa una sfida ancora più determinante per il successo del business.

È necessario che le persone in azienda sentano di essere fondamentali per l’organizzazione, e che il loro know-how specifico, anche di tipo operativo, contribuisca a creare valore. Perché questo accada occorre investire su qualità del lavoro e formazione delle persone.

WIIT

WIIT 4 PeopleCase studies

L’impegno di WIIT si estende oltre i confini aziendali. Crediamo che il Cloud sia il futuro e, pertanto, che servano sempre più figure in grado di gestirne e governarne le logiche. Per questo, nel corso del 2020 la società Etaeria ha lavorato alla costruzione di due percorsi formativi insieme a dei partner esterni, che contribuiranno alla formazione di nuove figure professionali.

Il primo è il Master ICT in partnership con Politecnico di Torino e Confindustria di Cuneo che ha l’obiettivo di formare giovani neolaureati in ingegneria per creare specialisti di alto livello. Il secondo percorso, denominato Percorso Reskilling, sempre in collaborazione con Confindustria di Cuneo, è invece dedicato al personale ICT.

Scopri gli altri Pillar della sostenibilità di WIIT

Bilancio di SostenibilitàWIIT 4 Data

I dati sono il “nuovo capitale” e per proteggerli occorre schierare difese tecnologiche e organizzative sempre più sofisticate. Per sostenere le organizzazioni garantiamo Data Resiliency e Cybersecurity per la salvaguardia dei sistemi informatici.

Bilancio di SostenibilitàWIIT 4 Climate

Per contrastare il riscaldamento globale servono azioni immediate, sia a livello locale che sistemico. La nostra ambizione è quella di fornire un contributo sostanziale al raggiungimento degli obiettivi di transizione sostenibile, riuscendo, entro il 2030 a rendere Carbon Neutral tutte le Aziende del Gruppo.

Bilancio di SostenibilitàWIIT 4 Innovation

L’attenzione di WIIT è focalizzata su obiettivi di sostenibilità e innovazione che generano valore integrandosi. Accompagniamo le imprese rendendo ogni investimento sostenibile e remunerativo, fornendo strumenti tecnologici costruiti su misura uniti alle competenze necessarie per il cambiamento.